Parlare apertamente di denaro è a volte un tabù, ma per me è importante darti almeno un’idea dell’impegno economico che ti richiederanno i miei servizi e laboratori.

Ciò che per me conta più di tutto è la disponibilità ad affrontare l’impegno personale e di gruppo ad andare in profondità, ripensando il proprio modo di relazionarsi, affrontando con coraggio e compassione le situazioni sfidanti e imparando a vedere il mondo da nuovi punti di vista.

Il compenso economico è una forma di nutrire la sostenibilità a lungo termine del mio lavoro e di riconoscere il valore di quello che offro. Cerco sempre un equilibrio tra l’accessibilità per chi partecipa e la mia sostenibilità economica ed energetica.

In questa pagina trovi tutte le informazioni sull’investimento necessario per i miei servizi e laboratori.

Servizi e laboratori dedicati a un gruppo

Per avere un’idea dell’investimento economico per proporre un servizio di facilitazione o un laboratorio al tuo gruppo, considera innanzitutto che le spese vive saranno a vostro carico: il viaggio, l’eventuale vitto e alloggio, i materiali (in genere cancelleria), le eventuali spese per affitto di una sala, per la comunicazione e in generale per la logistica e l’organizzazione.

Per quanto riguarda invece il compenso per il mio lavoro, ho pensato di proporre delle fasce di prezzo per favorire l’accessibilità ai miei servizi:

  • Gruppi informali o piccole associazioni autofinanziate: a partire da 400/500€ a giornata

  • Associazioni, ONG o organizzazioni finanziate in ambito ambientale o sociale: a partire da 650/750 € a giornata
  • Aziende, fondazioni private, università, ecc: a partire da 800/1000€ a giornata.

Per situazioni molto complesse o gruppi numerosi, potrebbe essere necessario coinvolgere altre facilitatrici o facilitatori. In questo caso, occorre considerare anche il loro preventivo.

Attenzione: le fasce di prezzo che qui ti propongo sono una mia scelta personale e non possono assolutamente essere prese come riferimento per le proposte economiche che le mie colleghe e colleghi decidono per la propria attività professionale.

Per un’idea più precisa dei costi, occorre raccogliere informazioni sul gruppo, gli obiettivi, le tempistiche della facilitazione e altre variabili che non sono definibili in maniera standard.
Per questo ti chiedo un incontro per capire la situazione del tuo gruppo prima di poterti inviare il preventivo dettagliato.

L’economia non è e non deve essere un ostacolo se la motivazione e il desiderio di mettersi in gioco sono profondi. In questo caso sono disponibile a sostenere chi si trova in difficoltà economica a cercare strade creative per poter coprire il costo di una facilitazione o di un laboratorio. Scrivimi: sarò felice di sostenerti in questo “gioco dell’abbondanza”.

Laboratori aperti a partecipanti singoli

Anche per i corsi e laboratori che organizzo personalmente aperti a tutte le persone interessate, la quota di partecipazione è in genere distinta per fasce di prezzo. È difficile qui dare un’indicazione perché la quota finale dipende molto anche dai costi di organizzazione, dalle spese vive, dalle esigenze degli eventuali organizzatori. Tutto questo varia per ogni edizione dei laboratori. Per sapere quando vengono organizzati laboratori aperti e avere tutte le informazioni (anche sui costi), iscriviti alla newsletter.

Se hai domande, se ti servono altre informazioni o hai un dubbio, scrivimi: sarò felice di risponderti!

Contatti

Accetto le condizioni sul Trattamento dei dati personali